• Vendita Online Tè, Prodotti Tipici, Distillati, Vini
  • da Mangiare

da Mangiare

IL SALATO

LA PASTA:
BENEDETTO CAVALIERI (Puglia)
GENTILE DI GRAGNANO (Campania)
CIPRIANI (Veneto)

IL RISO:
TENUTA CASTELLO (Lombardia) Nelle varietà: carnaroli - vialone nano - arborio - integrale - rosso selvatico - nero venere
ACQUERELLO (Piemonte) Riso invecchiato carnaroli

GLI CHEF:
SIMONE FRACASSI (Toscana) Ragù toscano di chianina, Nero di chianina, Ragù bianco di chianina

FOIS GRAS:  
CASTAING (Francia)  Bloc e entier di oca o anatra

LECCORNIE:
LA GHIANDA (Toscana) Fagioli zolfini e Ceci piccini di Pratomagno- Presidio slow food
LA CEREA (Piemonte) Tonno di coniglio e ragù di carne di gallina
CARLOFORTE (Sardegna) Tonno
URSINI (Abruzzo) Pestati per primi e bruschette
I PECCATUCCI DI MAMMA ANDREA (Sicilia) Cipolle in agrodolce, caponata di melanzane, crema di fave, crema di finocchietto selvatico, carciofi con pistacchio in crema
BENZA (Liguria) Olive in salamoia e in olio, patè di olive
SAN PIETRO A PETTINE (Umbria) condimento, vellutata e burro al tartufo, carpaccio di tartufo nero e pistacchio.
PRUNOTTO (Piemonte) pesto di basilico, pesto zucca e curry, pesto rosso
SICILIA TENTAZIONI (Sicilia) Filetti di tonno, sgombro, branzino, orata sott’olio, patè di tonno e arancia, pesto di pistacchio, ventresca di tonno, patè di pomodoro e peperoncino.

IL DOLCE

I BISCOTTI E I DESSERT:
BONCI (Toscana) Pan briacone, ibria tronchetto
BAGHI’S (Veneto)Preparato per cookies, panettone per fois gras
KRUMIRI ROSSI (Piemonte)
L’ALBERO DEL DOLCE (Piemonte) Amaretti
MATTEI (Toscana) - dal cantuccio classico alle novità con arancio o pistacchio, biscotti di riso, orzo, cioccolato, frollini al burro e antica ricetta toscana con olio extra vergine d’oliva - La fetta della salute (pan brioche tostato).
SENZA FARINA (Piemonte) con la torta di nocciole  
ATTILIO SERVI (Lazio) biscotti cioccolato, avena-zenzero-uva passa, nocciole e zucchero di canna, arachidi e cioccolato, caramello e sale di cervia.
LE MARMELLATE E LE CONFETTURE:
ALPEPRAGAS (Sudtirol)
LUVIRIE (Emilia Romagna) Confetture in latta da vernice
LUXARDO (Veneto) ottime per crostate e bruschette
PRUNOTTO (Piemonte)
SCELEIRA (Lombardia) Composte SENZA ZUCCHERO E SENZA PECTINA
THURSDAY COTTAGE (Gran Bretagna)
OSCAR TINTORI (Toscana) Marmellate di chinotto, bergamotto, cedro e arancia amara


LE MOSTARDE:
TAMERICI (Lombardia)
ALPENZU (Valle d’Aosta)
IL MONGETTO (Piemonte)
BEDOGNA (Emilia Romagna)

I MIELI:
APINATH (Sardegna) Asfodelo, macchia mediterranea, millefiori, arancio, corbezzolo, cardo, eucalipto
PRUNOTTO (Piemonte)
THUN (Trentino)
LA VALLE DEI MULINI (Sicilia) Miele di limone

IL CIOCCOLATO:
AMEDEI (Toscana)
BRAMARDI e GIRAUDI (Piemonte)
GARDINI (Emilia Romagna)
FRANCOIS PRALUS (Francia)
BABBI (Emilia Romagna)
VENCHI (Piemonte)
BACCO (Sicilia)crema e granella di pistacchio
I PECCATUCCI DI MAMMA ANDREA (Sicilia)

LE CARAMELLE E I CONFETTI:
PASTIGLIE LEONE (Piemonte)
MAJANI (Emilia Romagna)
PELINO (Abruzzo) Confetti
MUCCI (Puglia) Confetti

I FICHI:
SANTOMIELE  tradizione del Cilento (prodotto stagionale)
COLAVOLPE (Calabria- prodotto stagionale)

LA FRUTTA DISIDRATATA:
NOBERASCO (Liguria)
ORO DI PANTELLERIA (Pantelleria) Uva zibibbo
SICILIA TENTAZIONI (Sicilia) pistacchi, mandorle